Archivio mensile novembre 2019

ABBIGLIAMENTO PALESTRA UOMO: DOVE TROVARLO

Essere un atleta talvolta implica problemi nel vestire. Non è una questione da sottovalutare in quanto, quando le forme si discostano dallo standard, iniziano i problemi per trovare maglie, pantaloni o giacche che vestano bene.

Ecco che le t-shirt da uomo stringono alle ascelle e alle braccia, ecco che i pantaloni della tuta vanno stretti alle gambe oppure per far entare le gambe siamo costretti a scegliere un girovita enorme e cosi via.

Abbigliamento palestra da uomo deve significare comodità, ma anche stile, piacere, praticità.

Su Fantaleggins, trovate tutto questo: brands leader nell’abbigliamento palestra come Nebbia, Venum, Bulking, Gorilla Wear, Better Bodies e altri ancora.

Potrete scegliere tra pantaloni bodybuilding, pantaloni della tuta con tagli piu’ stretti o leggings da uomo anche compression, ideali per l’allenamento in palestra.

In costante ampliamento il catalogo uomo offre scelte di stile e di praticità perfette per il fisico allenato.

DiMara Fantaleggins

ABBIGLIAMENTO BODYBUILDING E ABBIGLIAMENTO SPORTIVO UOMO

Fantaleggins, nato come store on line per l’abbigliamento fitness da donna, si è ormai ampliato e continua a farlo.

Da diverso tempo offre infatti un’ampia scelta di abbigliamento bodybuilding dove l’uomo che pratica palestra puo’ trovare i capi che meglio gli stanno: t-shirts, pantaloni della tuta, maglie aderenti ma anche costumi da gara per gli agonisti.

Sullo store troverete grandi marchi come Bulking, specializzato in magliette sportive da uomo , Nebbia, leader proprio nell’abbigliamento bodybuilding, ma da ora troverete, in ampliamento, marchi come Gorilla Wear, Better Bodies, e altri. Annoveriamo anche Venum, con fantastici leggings da uomo compression con stampe uniche nel loro genere.

Nell’abbigliamento palestra le particolarità per l’uomo saranno di trovare capi adattati alle forme di un fisico muscoloso e sportivo: tagli ampi alle ascelle, tagli ampi delle gambe dei pantaloni pur mantenendo la vita stretta e altri accorgimenti che spesso i capi di abbigliamento maschile non specializzato non prende in considerazione.

Si avvicinano le feste, si avvicinano i regali: cosa meglio dell’abbigliamento bodybuilding per un amante di questa disciplina?

 

DiMara Fantaleggins

CAMMINANDO, CAMMINANDO!!!

Dobbiamo avere cura di noi stessi, saremo le uniche persone con le quali passeremo tutto il resto della nostra vita!!!

Non bisogna necessariamente essere degli atleti per amare lo sport e mantenersi in forma, per chi non ama la palestra o è più pigro basta anche una bella camminata!

Vediamo quali sono i benefici!

Camminare è un modo semplice e fai-da-te per allenarsi, bruciare le calorie di troppo, mantenere il metabolismo attivo. Non serve andare in palestra o avere un tapis-roulant a disposizione: il walking si può praticare anche in città, al parco o nella natura.

L’importante è farlo nel modo giusto.

QUANTO CAMMINARE: possiamo attenerci alla regola generale dei 30-40 minuti quotidiani di camminata veloce, simile a quella che intraprendiamo per andare con urgenza da un posto all’altro. Man mano che procede il nostro allenamento si può aumentare sia l’intensità della camminata che la durata dell’allenamento.

COME CAMMINARE: Ci si deve muovere in modo regolare e misurato, respirando in modo corretto e accompagnando i passi con il movimento compensatorio delle braccia. Ricordiamo che la camminata veloce è un’attività ben diversa dalla passeggiata: occorre dunque munirsi di un paio di scarpe adatte e di abbigliamento comodo. Prestiamo attenzione ai luoghi che scegliamo per la nostra attività fisica: l’ideale è una zona alberata, lontano dall’inquinamento del traffico. Occorre prestare molta attenzione, se si cammina di sera, a indossare i giubbotti catarifrangenti ed eventualmente i dispositivi luminosi che aiutano a renderci visibili e a evitare il rischio di essere investiti. E’ anche buona cosa camminare in compagnia: ci si sostiene a vicenda, si può contare su un aiuto in caso di qualche inconveniente e, non ultimo, parlare mentre si cammina. Fare esercizio insieme migliora diventa un momento di socializzazione e il fatto di parlare aiuta la respirazione e migliora l’esercizio.

CHI PUO’ CAMMINARE – Il walking è un’attività adatta a tutte le persone in buona salute. Devono prestare attenzione, e sottoporsi a un accurato controllo medico prima di intraprendere l’allenamento, i soggetti cardiopatici e chi è affetto da disturbi ai piedi o da altri problemi di deambulazione.

PERCHÉ CAMMINARE – I benefici del walking sono numerosissimi. E’ un’attività fisica completa che ottimizza la funzionalità cardio-vascolare e polmonare, e sviluppa le capacità dei muscoli e delle articolazioni degli arti inferiori. Camminare regolarmente aiuta a ridurre il peso corporeo (se l’attività fisica è abbinata a una alimentazione controllata), risveglia il metabolismo, ha effetti positivi sulla regolarizzazione della pressione sanguigna e sul controllo dei livelli di colesterolo cattivo, dei trigliceridi e del diabete. Tra l’altro, camminare fa bruciare più grassi della corsa: nel jogging infatti il battito cardiaco è più elevato e il fisico tende a bruciare soprattutto gli zuccheri; quando si cammina, invece, il ritmo delle pulsazioni è meno accelerato e il fisico attinge, per avere energia, soprattutto alle riserve di grasso. Tutto questo avviene dopo i primi 30 minuti di attività fisica continuativa.

Anche i benefici psicologici sono numerosissimi: il semplice fatto di allontanarsi dagli spazi chiusi e di esporsi alla luce naturale è già di per sé un elemento che influenza positivamente la psiche. L’attività fisica, poi, ha il potere di liberare endorfine e serotonina, gli ormoni della felicità, che abbassano i livelli di cortisolo (l’ormone dello stress): una bella camminata, magari di primo mattino, prima di cominciare l’attività lavorativa, regala una sensazione di benessere generale e di ottimismo, liberandoci dallo stress e dall’ansia. Chi si allena regolarmente sperimenta anche un aumento della fiducia in se stesso, un aumento della vitalità e dell’energia da spendere nelle attività quotidiane e persino una maggiore capacità di socializzazione. Insomma, davanti a tanti vantaggi non resta che indossare le scarpe da walking e metterci in cammino.

Digeorgiapoa

E se poi divento grossa?

Ciao Ragazze

oggi vorrei parlare della paura che ha afflitto ogni donna la prima volta che ha solo sfiorato l’idea di avvicinarsi ad un peso.

E se poi divento grossa?!

Intanto ragazze tranquille, siamo donne quindi dotate di poco o niente  testosterone ciò che favorisce la crescita muscolare e quindi biologicamente siamo salve!!!

Inoltre massa muscolare = male è una gran cavolata!!! Anzi vuol dire essere più toniche, aumentare il metabolismo, che potrebbe permetterci di mangiare qualcosina in più e benefici alla circolazione quindi un aiuto contro la cellulite ( il nostro nemico numero 1!).  Vero è che bisogna fare le cose fatte per bene, partire dalla basi con l’aiuto di un professionista che vi insegni correttamente gli esercizi e vi indirizzi in un percorso di crescita mirato ai vostri obiettivi, step by step senza illusioni ma molto ragionato e a medio-lungo termine.

Allenarsi con i pesi  può portarci ad ottenere un fisico tonico e scolpito, ma i risultati non sono gratis, anzi richiedono soprattutto impegno e costanza e non meno importante qualche accorgimento riguardo all’alimentazione! Quindi non vi illudete ammazzarvi in palestra e poi tornare a casa e scofanarsi in frigo non vi porterà a nulla!!!

Imparerete che ci sono degli esercizi che si possono definire i nostri migliori amici e che ci accompagneranno nel raggiungimento del fisico che desideriamo, alcuni nomi li conoscete tutti e quelli saranno i punti di partenza a cui aggiungere mille varianti; quindi non sarà mai noioso ma avrei sempre nuovi stimoli e nuovi dolori! Trust me!!!

Ma Chiara…E i corsi fitness?

Allora i corsi possono essere una base da cui partire, un modo divertente per approcciare con questo nuovo mondo e alcuni soprattutto quelli funzionali sono anche efficaci, ma ti accorgerai da sola che la Ghisa ( i pesi ) sono come i diamanti… the girls best friend!

Quindi non avere paura, armati di pazienza, costanza e tenacia e vedrai che i risultati arrivano a chi si impegna davvero.

Nulla è regalato ma puoi farti tu e solo tu questo regalo per te stessa!

Fidati e credi in te!

Have a goos workout

 

 

DiFantaleggins Blogger

LEGGINGS EFFETTO JEANS

I leggings effetto jeans o jeggings che dir si vogliano sono tra i capi più versatili e comodi del mondo dei leggings.

Si tratta di leggings finto jeans ovvero tessuti tecnici, traspiranti, elasticizzati, comodi e spesso modellanti, che riportano la stampa del mitico jeans.

I leggings effetto jeans hanno il vantaggio della comodità consentendo la massima libertà di movimento ma anche il vantaggio di modellare le curve senza schiacciare.

Con il leggings finto jeans i glutei vengono esaltati e messi in risalto al contrario dell’effetto piatto creato dai classici jeans rigidi e pesanti.

I leggings effetto jeans inoltre sono spesso dotati di effetto push up e sul nostro sito ne troverete diversi con queste caratteristiche.

La stampa jeans puo’ essere uniforme opppure riprodurre strappi, zone “consumate” ma anche tasche, cinture e cerniere; tutto questo grazie all’altissima qualità delle stampe in sublimazione e in digitale che rendono le stampe jeans davvero veritiere.

Spesso i leggings effetto jeans, se non toccati, vengono infatti scambiati per il classico intramontabile jeans ma con quell’effetto di messa in risalto di forme e curve che proprio manca al jeans tradizionale.

Scoprite tutti i modelli sul nostro store!

DiMara Fantaleggins

LEGGINGS EFFETTO PELLE

Il leggings effetto pelle è l’argomento di oggi: il più classico tra i capi sexy, aggressivi e sportivi allo stesso tempo.

Si tratta di tessuti elasticizzati, molto aderenti, traspiranti ma lucidi. A primo sguardo appaiono perfettamente identici a leggings in pelle ma invece di avere l’effetto plastica tipico di questi capi, i leggings effetto pelle lasciano la pelle  libera di respirare e traspirare e rimanere asciutta. Una comodità ineguagliabile senza rinunciare al look aggressivo della pelle.

I leggings finta pelle sono un capo intramontabile che non puo’ mancare nel nostro guardaroba in quanto super versatili: perfetti indossati con un anfibio, un tacco a spillo o una scarpa da ginnastica si prestano per le serate piu’ sexy ogli eventi sportivi in generale.

Vi lascio ai nostri leggings effetto pelle…. c’e’ solo l’imbarazzo della scelta.

DiMara Fantaleggins